Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti clicca su +Info per saperne di piĆ¹ o negare il consenso
oppure su OK per continuare la navigazione
Storie di ordinaria ingiustizia
Storie di ordinaria ingiustizia
Venerdì 26 ottobre ore 18:30
catanzaro - museo marca

“Innocenti. Vite segnate dall'ingiustizia” è il libro che Alberto Matano, volto noto del TG1, ha pubblicato dopo aver ottenuto un grande successo conducendo l'omonima trasmissione televisiva. Storie di errori giudiziari che hanno sconvolto l'esistenza di chi ne è stato vittima. Anche di persone che cercavano in Italia un avvenire più roseo. Come  Elaine Silva, una ballerina di origini brasiliane giunta nel nostro paese all’età di 23 anni per lavorare come barista e animatrice nei parchi acquatici della riviera romagnola. La sua vita cambia quando viene arrestata per traffico di droga.  Passeranno 9 mesi prima che possa essere riconosciuta innocente.  Matano illustrerà al pubblico del Festival queste vicende di ordinaria ingiustizia che accadono accanto ad ognuno di noi, senza vederle. Il suo è un invito a esercitare la nostra attenzione e la nostra umanità, ogni giorno.